IMG_1178

Mgr. Valerio Lazzeri benedice i res...

La Festività dei Santi Pietro e Paolo del 2016, tradizionalmente festeggiata alla Chiesa di Santa Marta di Carona, è stata caratterizzata dalla visita...

IMG_0262

Mgr. Hillary Paul OKEKE visita il T...

Durante una breve ma intensa visita in Ticino, Mgr. Hillary Paul OKEKE, vescovo di Nnewi (Nigeria), si è intrattenuto anche con i nostri rappresentant...

invito60anniandré

Invito alla festa dei 60 anni di do...

Siete tutti cordialmente invitati alla festa per i 60 anni di don André, Parroco di Carona e Carabbia. La festa sarà tenuta con ogni tempo al Pavillon...

IMG_0775

Festa grande alla Madonna d’O...

Dinanzi ad un pubblico di oltre 100 parenti e amici, si sono tenute le Prime Comunioni di 10 giovani di Carona e Carabbia. Durante la predica don Andr...

Mgr. Valerio Lazzeri benedice i restauri della Chiesa di Santa Marta

La Festività dei Santi Pietro e Paolo del 2016, tradizionalmente festeggiata alla Chiesa di Santa Marta di Carona, è stata caratterizzata dalla visita di Mgr. Valerio LAZZERI, Vescovo di Lugano, su invito dell’Arciconfraternita del Gonfalone Maggiore di Santa Marta. Durante una messa nella chiesa gremita da una grande assemblea Mgr. LAZZERI ha sottolineato più volte il parallelismo tra la figura di Pietro, pietra su cui il Signore ha costruito la sua Chiesa, e i restauri in corso agli edifici della Chiesa stessa.

IMG_1142

Al termine della Messa il Presidente del Consiglio Parrocchiale, Luca Guidicelli, ha preso la parola per annunciare una donazione di CHF 2’500 già intervenuta in favore dei restauri della Chiesa di Santa Marta e ulteriori donazioni puntuali, con l’auspicio di poter contare su una forte collaborazione, sia di persone sia di idee. Per sottolineare questa voglia di collaborazione, ha poi offerto all’Arciconfraternita il primo modellino 3D della Chiesa, questo su supporto in porfido rosso di Carona, da usarsi assieme al modellino della Chiesa di Carona per la raccolta di fondi.

IMG_1150

Il presidente dell’Ariconfraternita, Andrea Toscani, e il suo Priore, Ares Bernasconi, hanno infine incentrato il loro intervento sugli aspetti tecnici e temporali dei restauri, invitando i presenti ad aiutare anche la loro associazione al fine di portare a termine i loro lavori di restauro. Infine il parroco, don André Jerumanis, ha ringraziato il Vescovo per i suoi messaggi di misericordia che diffonde nella sua Diocesi.

Mgr. Hillary Paul OKEKE visita il Ticino

Durante una breve ma intensa visita in Ticino, Mgr. Hillary Paul OKEKE, vescovo di Nnewi (Nigeria), si è intrattenuto anche con i nostri rappresentanti parrocchiali, confermando pure lui la benedizione e il supporto agli attuali lavori di restauro nella chiesa di Carona, dove opera il “suo” don Natanaele. È stata una simpatica occasione per conoscere la persona che personalmente si occupa della raccolta di fondi per il sostegno di giovani seminaristi disagiati al fine di sostenerli negli studi fino alla loro consacrazione sacerdotale: con un piccolo aiuto di CHF 1’000 all’anno è infatti possibile sostenere tutti i costi della scuola e del seminarista, che diventerà prete dopo tre anni di studi; Mgr. OKEKE garantisce personalmente il corretto uso degli aiuti finanziari e invita i sostenitori a trascorrere suo ospite un piccolo periodo di vacanza in Nigeria in occasione dell’ordinazione sacerdotale dello studente sostenuto.

IMG_0262

Dopo le visite al nostro vescovo, Mgr. Valerio LAZZERI, e alla Facoltà di teologia, Mgr. OKEKE ha incontrato i “suoi” fratelli don Natanaele (nostro parroco aggiunto), don Sylvester e don Stanley (entrambi venuti più volte a Carona a dare una mano ai nostri parroci in carica).

Pointe Noire in Congo aiuta Carona e Carabbia!

Dopo 2 giorni di “vacanza” a Carona, Mgr. Miguel Olaverri, Vescovo di Pointe Noire nella Repubblica del Congo, fa ritorno nella sua diocesi portando con sé momenti di riposo, di silenzio e di amicizia che gli sono stati trasmessi con spontaneità dai parrocchiani di Carona e Carabbia. La sua “vacanza” in realtà è stata dedicata alle discussioni con la Fondazione Buon Samaritano Svizzera Congo, il Consiglio parrocchiale di Carona, la Facoltà di Teologia, la Curia di Lugano, al fine di poter mandare nelle nostre parrocchie uno studente in teologia che possa diventare il parrocco supplente delle nostre parrocchie, quando don Natanaele (con nostra grande tristezza per la sua partenza ma grande gioia per il suo successo negli studi) lascerà Carona.

Tutto è stato concordato e ben due candidati sono stati selezionati, entrambi ben noti ai nostri don André Jerumanis e Luca Guidicelli che da anni si occupano di assistere Mgr. Miguel Olaverri nelle sue piccole quotidiane urgenze. Verranno dunque avviate le pratiche amministrative nella speranza che uno dei due candidati sia ammesso dalle autorità cantonali e federali.

Preghiamo il signor perché ci conceda questa grazia!

Visita di Mgr. Miguel OLAVERRI a Carona

È come sommo piacere che la Fondazione Buon Samaritano Svizzera-Congo ha invitato la Parrocchia di Carona a prepararsi per ricevere Mgr. Miguel OLAVERRI, Vescovo di Pointe Noire (Repubblica del Congo). Ricordiamo che Mgr. OLAVERRI è già stato nostro graditissimo ospite nell’estate 2014, e che è per noi motivo di vanto e lustro rivederlo nuovamente con noi. Avremo così la possibilità di rivederlo e di sentire dalla sua bocca le novità (non sempre positive) della vita sociale e politica del Congo.

IMG_5825

La Fondazione Buon Samaritano Svizzera-Congo ha continuato il proprio piccolo ma importante aiuto in favore delle opere quotidiane della Diocesi di Pointe Noire, provvedendo in particolare al pagamento delle spese di una riunione diocesana di tutti gli insegnanti cattolici, al pagamento delle spese per una formazione specialistica in Vaticano del parroco al Monastero della Visitazione di Loango (nonché assistente spirituale al Seminario di Loango), nonché ad altre piccole spese per necessità e urgenze occorse in questi mesi.

Gli eventi pubblici previsti per incontrare e salutare Mgr. OLAVERRI sono i seguenti:

  • domenica 12 giugno 2016 ore 10.30 Santa Messa a Carona
  • domenica 12 giugno 2016 ore 11.30 aperitivo sul sagrato

Durante la messa del 12 giugno 2016, a seconda del meteo e della forma fisica di Mgr. OLAVERRI, sarà annunciato se nel pomeriggio si terrà una passeggiata nei boschi in sua compagnia, per terminare verso le 17.00 al Santuario della Madonna d’Ongero dove presiederà la Messa prima di un aperitivo. Per chi non potrà essere presente alla Messa delle 10.30 e sentire l’annuncio, si consiglia di visitare questo sito per leggere l’aggiornamento del programma.

Don André incontra la popolazione per i suoi 60 anni

Domenica uggiosa per festeggiare i suoi 60 anni, ma don André non ha mollato e ha ricevuto un centinaio di abitanti dei quartieri di Carona e Carabbia al pavillon della Piscina di Carona, dove un ottimo e abbondante aperitivo (con tanto di risotto!) ha rallegrato tutti gli invitati. Nessun discorso ufficiale, perché si trattava di una festa popolare per un caronese che non ama l’ufficialità e la pubblicità, ma che adora il contatto con le persone e le discussioni a 360 gradi su tutti i temi di questa vita e di quella futura. Carona e Carabbia sono fiere di un concittadino come don André, che ha portato buon umore, speranza, comprensione e amicizia, senza mai imporre la sua “professione” a nessuno. Un grande Uomo si è fermato qui da noi, non dimentichiamoci di questa fortuna!

Presto nelle bucalettere il Bollettino Parrocchiale!

Nel corso della prima metà del mese di giugno 2016 verrà distribuito a tutti i fuochi di Carona e Carabbia il numero 2016-06 del bollettino parrocchiale, che contiene tantissime notizie provenienti dalle parrocchie di Carabbia e Carona. Interessante la nuova rubrica delle perle delle collane di Carabbia e Carona. Chiunque desidera contribuire con articoli e fotografie può scrivere alla parrocchia (info@parrocchiacarona.ch). Buona lettura e buona estate!
Diapositiva01

Invito alla festa dei 60 anni di don André

Siete tutti cordialmente invitati alla festa per i 60 anni di don André, Parroco di Carona e Carabbia. La festa sarà tenuta con ogni tempo al Pavillon della Piscina di Carona ed è aperta a tutti gli abitanti dei quartieri di Carona e Carabbia. L’aperitivo per i festeggiamenti è offerto dalla Parrocchia di Carona, che coglierà l’occasione per consegnare un regalo a don André a nome di tutti i parrocchiani di Carona. Venite tutti a fare gli auguri ad André.invito60anniandré

Coperto il 96% dei costi del restauro della Chiesa di Carona

Grazie alla donazione di CHF 20’000.00 da parte della Fondazione Pro Patria, la Parrocchia di Carona ha raggiunto il 96% del finanziamento dei costi del restauro esterno della Chiesa di Carona. Mancano ora CHF 21’000.00 che si spera di poter raccogliere entro novembre 2016. Ultimo sforzo per tutti, vista l’esigua somma ancora da raccogliere! Il Consiglio parrocchiale chiama tutti all’unità per coprire questa ormai esigua cifra. Perché non acquistare un bel modellino 3D della Chiesa? Vi ricordiamo che è infatti possibile sottoscrivere questa forma di finanziamento, pagandola anche a rate! Grazie per il vostro sostegno!

restaurometro

Festa grande alla Madonna d’Ongero per le Prime Comunioni

Dinanzi ad un pubblico di oltre 100 parenti e amici, si sono tenute le Prime Comunioni di 10 giovani di Carona e Carabbia. Durante la predica don André ha sviluppato il concetto della semina di un’idea cristiana nell’anima dei 10 giovani, in attesa che ciascun seme un giorno sviluppi una pianta e a sua volta diffonda un futuro i propri semi: un’idea di diffusione del messaggio cristiano tramite le nuove generazioni, che rinforza l’idea originale del Consiglio Parrocchiale di Carona di creare delle Messe dei Giovani, al fine di stimolare anche le generazioni passate a seguire quelle giovani. Alla base del pensiero di don André vi sta in particolare l’evangelizzazione fatta di gesti, di ascolto e di apertura verso il prossimo, piuttosto che attraverso messaggi per soli “addetti ai lavori”. Su questo tema, si svilupperà nel resto del 2016 un’articolata discussione interna alla Parrocchia di Carona.

Carona racconta e canta

Vi segnaliamo un’interessante iniziativa culturale, prevista per sabato 21 maggio 2016 dalle 17.30 alla Casa Pantrovà.

file